Martina Molle

CHE RACCONTI?

Emozioni.

E COME LE RACCONTI?

Catturando frammenti di incanto, la bellezza nelle piccole cose. E come un sognatore poco raccomandabile resto a braccia aperte in attesa di intrappolare attimi di meraviglia dentro un’immagine o file di parole.